Nel nostro programma

Volare sul Gran Sasso in Parapendio

Con il parapendio in volo sul Gran Sasso e le sue vette

Descrizione

Volete provare l’emozione di volare sul Gran Sasso, magari di percorrere la catena occidentale del Gran Sasso in volo, richiedici un volo biposto per vivere l’emozione unica di volare tra uno dei panorami più mozzafiato d’Abruzzo.

Programma:

  • Ritrovo: piazzale Fonte Cerreto!
  • Campi di volo (alternativi tra loro):
    • decollo Monte Cristo
    • decollo Campo Imperatore
    • Gioia dei Marsi
    • Loc. Panettone (Ofena)
Prenotare tassativamente l’escursione.

La quota comprende

  • organizzazione
  • onorario pilota
  • associazione aereoclub

La quota NON comprende

Tutto quello non incluso in "La quota comprende".

In caso di modifica dell’itinerario per cause esterne all’organizzazione (condizioni meteo avverse, livello tecnico dei partecipanti, etc.) le spese non previste saranno addebitate ai partecipanti.

Equipaggiamento e abbigliamento da indossare

  • Berretto
  • Maglia possibilmente in pile
  • Giacca impermeabile
  • Pantalone da montagna
  • Guanti leggeri
  • Cappello di lana
  • Crema solare
  • Macchina fotografica o telecamera
Eventuale materiale mancante potrà essere noleggiato o fornito dall’associazione

I consigli della guida

Il volo biposto in parapendio viene effettuato con piloti abilitati dall'Aero Club Italia al trasporto del passeggero.

Non è un problema se risulta essere la vostra prima esperienza. Prima del decollo il pilota vi fornirà tutte le informazioni necessarie allo svolgimento del volo in sicurezza e svolgerete con lui uno specifico briefing pre volo.

Si decolla da un pendio con la vela già aperta a terra e controllata. Dopo essersi sistemati negli imbraghi il pilota e il passeggero fanno qualche passo di corsa insieme per permettere alla vela di diventare un'ala portante e quindi di decollare. Perciò non c'è nessun salto nel vuoto ma si decolla con una spinta progressiva.

Si può volare tutto l'anno. L'abbigliamento richiesto dipende dalla temperatura del periodo in cui si vola. Sono comunque indicati l'utilizzo di una scarpa da trekking (da preferire se già in vostro possesso) o comunque di una scarpa da ginnastica con suola non liscia, una giacca a vento o comunque felpa o pile, pantaloni lunghi, maglia a maniche lunghe e un paio di guanti. Il casco è obbligatorio e viene fornito dal pilota (nel caso ne aveste uno di vostra proprietà per lo sci o da montagna va benissimo).

Visto l'attuale situazione relativa al Covid-19 abbiamo da rispettare delle linee guida che prevedono l'utilizzo della mascherina (sarebbe meglio indossare una tipo FFP2) e la compilazione di un modulo di dichiarazione da parte vostra che sarà da noi fornito.

La possibilità di effettuare il volo è strettamente legata alle condizioni meteo, non solo in termini di bel tempo ma anche e soprattutto in termini di direzione ed intensità del vento. La conferma quindi viene concordata un paio di giorni prima della data prevista/richiesta dopo aver consultato gli aggiornamenti meteo.

La scelta del sito di decollo è a giudizio del pilota in base alle previsioni meteo. I decolli più utilizzati spaziano tra le località abruzzesi e laziali. Le più frequentate da noi sono sul Gran Sasso ma anche nella marsica presso Gioia dei Marsi.

La durata dipende dalle condizioni di vento che offre la giornata in cui si vola. In assenza totale di vento il parapendio plana semplicemente verso l'atterraggio (più o meno 15 minuti); se invece le condizioni sono più generose si può stare in aria più a lungo riuscendo a sfruttare le ascendenze termo-dinamiche.

Per il periodo estivo gli orari per il biposto sono al mattino fino alle 12:30 circa e nel secondo pomeriggio. Insieme al pilota si stabilisce un'orario e un luogo di ritrovo. La preparazione effettiva per il decollo dura pochi minuti ma bisogna considerare la possibilità di dover attendere le condizioni ideali per il decollo una volta sul posto nel caso il pilota lo ritenga necessario.

Anche se confermata, rimane al pilota la decisione di annullare l'attività sul posto in caso di condizioni meteo non idonee al volo o di non adeguatezza delle condizioni psico-fisiche del passeggero.

Non sono richieste condizioni fisiche particolari per volare: è sufficiente una condizione di salute nella norma (in caso di condizioni particolari si può contattare direttamente il pilota che valuterà nello specifico le possibilità). Età: senza limitazioni (in caso di passeggeri minorenni è necessaria l'autorizzazione scritta di entrambi i genitori).

Peso consentito: dai 45 ai 90 Kg.

Cartografia:

  • Carta CAI L’Aquila – Gran Sasso d’Italia 1:25000
  • Guida Gran Sasso d’Italia di Grazzini e Abbate edito dal TCI e CAI

Ufficio del Turismo:
APTR L’Aquila
Via XX Settembre, 8
Tel: 0862.22306
Fax: 0862.27486

Alberghi in zona

Per informazioni e iscrizioni:

Dettagli
  • Quota
    • 110€ solo volo
    • 120€ volo con video
  • N° minimo partecipanti -
  • N° massimo partecipanti -
  • Durata 1 gg
  • Periodo tutto l'anno
  • Location Italia - Abruzzo
  • Categoria parapendio