Home
 
Calendario eventi
«Luglio 2017
LunMarMerGioVenSabDom
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Login utente

Dolomiti tra skialp e Freeride 28marzo - 3 aprile 2011
Inserita da News



italy - dolomiti 2011

Siamo da una settimana rientrati da un bellissimo viaggio in Dolmiti. Solito gruppo di terribili, Dante, Rox, Max, Ale e quest'anno new entry Giancarlo. Di solito giriamo in lungo e in largo, quest'anno causa il mio ginocchio abbiamo deciso di giocare in casa, quindi, niente mete esotiche o strane, ma una stra classica settimana bianca in Dolomiti. Di classico ovviamente era solo la logistica, albergo, super comodo, con sauna, idromassagggio e bagno turco, e una mega cucina tipica, comodità a cui non siamo abituati , visti i precedenti tour (turchia, norvegia, corsica).
Ovviamente eravamo in giro non per divertirci sulle piste, come in una normalissima settimana bianca, e magari fare festa la sera nei pub, ma tra gite di scialpinismo e fuoripista.
In ogni caso le piste ci sono servite solo di collegamento per raggiungere i fuori pista del pordoi e del piz Boè: Val Lasties, Val setus, Canaloe del Ghiacciaio e val di mezdi, e nei giorni di riposo dal caos pistaiolo, "piccole gite" di scialpinismo: Forca rossa al Pelmo , e monte Alto o piz de la Velma.
Insomma un gran sciare, neve tutto sommato bella per essere ad aprile, siamo riusciti a trovare anche la polvere, cosa chiedere di più!!
Un ringraziamento particolare al grande Daniele Geremia aka "Gere" guida alpina (www.mountainfree.net) per le info e la logistica.
zaf



foto del viaggio in Dolomiti 2011 - foto di Zaf


foto del viaggio in Dolomiti 2011 - foto di Ale


video della settimana in dolomiti del grande ROX!!


video girato dal grande "Gere" nel 'canalone del Ghiacciaio', piz Boè


[ letto 668 volte ]

Corso di alpinismo Invernale - progetto Respira il Gran Sasso - P.zzo Cefalone 2011
Inserita da News



Sulle balze di erba lungo la diretta alla vetta!


Anche se in ritardo, pubblico le foto dell'uscita del corso di alpinismo invernale "Respira il Gran Sasso 2011", nell'uscita su pizzo Cefalone, insieme a Cesidio, Gino, Pietro ed guest star il dr. Bucci.
Simpatica salita della diretta a Cefalone, dove con alcuni salti, prevalentemente in erba, che costringe però a fare alcuni tiri di corda, per poter procedere in sicurezza, rendendo la salita perfetta per poter apprendere la progressione in conserva.

zaf


foto della salita di P.zzo Cefalone con il Corso "Respira il Gran Sasso"


[ letto 912 volte ]

M. Puzzillo ovviamente nella bufera - 26/2/2011
Inserita da News

Piccolo sfogo tra la bufera, un giretto a M.Puzzillo nel gruppo del Velino , insieme a Fra,Antonio, Mauro , Alessandro, Giancarlo, Clarise, e Giorgio. Partiti sotto una fitta nevicata e nella nebbia, unica possibilità per fare una gita era entrare in un bosco e andare avanti finchè era possibile!, così partenza da rif. Alantino sulla piana di Campo Felice, salita nel bosco e come solito arrivo sotto la vetta a cuasa della bufera, per ridiscendere. Bella discesa nel bosco in 15cm di polvere!
Un saluto
zaf


[ letto 666 volte ]

Canalone Centrale con Fabio e Francesca - 12/2/11
Inserita da News



all'uscita del secondo salto


sabato 12 febbraio con Fabio e Francesca abbiamo salito il canalone Centrale al Corno Grande. Ottime le condizioni, dopo un discreto mazzo per tracciare il conoide d'attacco, il canale si è rilevato molto divertente, tutto ghiacciato, sembrava una cascata, sono riuscito a mettere anche una vite, per fare un ancoraggio, cosa mai accaduto nella precedenti mie ripetizioni. Anche se i salti non erano molto alti il ghiaccio ha reso la salita molto divertente!
Un saluto e a presto
zaf


foto della salita del canale centrale al Corno Grande


[ letto 709 volte ]

Extreme rock and ice 2011
Inserita da


Extreme Rock and Ice 2011



[ letto 737 volte ]

Da Racollo a Campo Imperatore con le Ciaspole - 6 feb 2011
Inserita da



La piana di Campo Imperatore

Domenica scorsa abbiamo organizzato una facile escursione con le ciaspole su richiesta di Claudia che doveva portare un "gruppetto" di amici. Il numero dei partecipanti è lievitato di ora in ora ed alla fine si è formato un "Gran Bel Gruppo"! La passeggiata è stata veramente bella (cosi mi hanno detto) dal Lago di Racollo sull'altipiano di Campo Imperatore, fino ai ruderi dell'Abbazia di Santa Maria del Monte. E' un posto che a me piace molto sia per lo stupendo paesaggio che per la storia che trapela da queste antiche rovine.
Ed è piaciuto a tutti! Nonostante qualcuno abbia esternato sentimenti di odio nei miei confronti....... ma un pochino di fatica per una soddisfazione cosi' ci sta tutta....
E dopo la fatica la seconda parte della giornata che è stata gradita tanto quanto l'escursione (o forse di più) : la sosta al Rifugio.
Un saluto a tutti ed in particolare ai tre solitari sciatori nudisti.. (vedi foto)
Lorenzo


Lago della Duchessa con le Ciaspole - 6- febbraio 2011
Inserita da News



Marco, Stefano e Fabiano

Domenica scorsa la giornata non era delle migliori! Enormi e pesanti fiocchi di neve cadevano alla partenza della gita a Corvaro. Un attimo di dubbio ci ha colto guardando il cielo ma, grazie alla determinazione di Marco, Stefano e Fabiano, i nostri dubbi sono svaniti in un attimo.
Ed è iniziata l'avventura!
E si perchè di avventura si tratta e penso che Marco, Stefano e Fabiano non se la scorderanno facilmente.
Saliamo per un lungo e facile percorso percorrendo tutta la valle Amara.
La fatica si inizia a sentire subito; la neve, pesante prima, è diventata mano mano più asciutta e camminare con un buon metro di neve fresca è un' esperienza fenomenale.....
Camminare nel bosco con cosi' tanta neve è bellissimo e lo sforzo fisico, con questo spettacolo, passa in secondo piano. Il sole si fa vedere a metà gita e smette di nevicare. Arriviamo finalmente alla meta e riusciamo ad intuire dall'alto il Lago della Duchessa sotto lo spesso strato di neve.
La discesa è altrettanto impegnativa e cambiamo percorso svalicando (e ancora altra salita!) scendendo per un' altra valle. Ora la fatica si fa sentire e inizia a fare buio. Arriviamo alle macchine alle 18,30 con le frontali accese stanchi ma SUPERCONTENTI per meravigliosa giornata. E menomale che doveva essere una giornata di brutto tempo.. tutto è relativo!
Un saluto a 3 grandi camminatori Marco, Stefano e Fabiano e....... a presto!
Lorenzo


Monte Ocre-Cagno; 7/1/11
Inserita da News

A 3 mesi dal tagliando al mio ginocchio, eccomi qui, ad infestarvi con le mie gite! Così con il Brdp alias Gialuca G. e Mirko S. aka Mirko S. ci siamo ritrovati dopo giri e giri di telefonate durate mesi ormai, a farci un giro sotto i canali a nord di monte Ocre. La fatica e soprattutto il non allenamento si sono fatti sentire, e per fortuna il mio ginocchietto ha reagito meglio del previsto.
Incredibile come pur non essendoci praticamente neve, vi era un pericolo di valanghe alto nel canale, tanto da obbligarci a piegare su delle crestine per non entrare negli accumuli.
Un saluto
zaf


[ letto 750 volte ]

Buon Natale ed un felice 2011
Inserita da News



il piu grande stupa Nepalese di Boudhanath - Katmandu - Nepal - Aprile 2010

Tanti Auguri di buone Feste
Lo staff di Mountain Evolution


[ letto 806 volte ]

Sicilia - arrampicata tra falesia e vie a più tiri - dicembre 2010
Inserita da News



Corda doppia artistica

Con Igor e con il suo super camper organizziamo una visita alle rocce siciliane, ritrovo a L’Aquila nel primo pomeriggio ed imbarco da Napoli alle ore 20.
Ore 7.00 Palermo: pochi chilometri dal porto e pareti di ogni misura incombono sopra di noi, roccia ovunque e dalla guida molte sono ancora da valorizzare.
Il tempo per orientarci e per districarsi dal traffico e siamo subito sotto le rocce del Bauso rosso, qualche tiro in ombra poi veniamo cacciati da un caldo veramente notevole, nel pomeriggio ci trasferiamo alla falesia Valdesi.
L’indomani sotto un bel caldo saliamo una via allo Schiavo, sotto di noi Palermo emette ogni genere di rumore, auto, elicotteri che sorvolano la città, sotto di noi il caos… un’esperienza veramente insolita.
La sera stessa ci trasferiamo nella più tranquilla San Vito lo Capo, anche qui falesie e pareti di ogni tipo ed un mare di rara bellezza fa da cornice al tutto, saliamo una bellissima via di Origlia al Pizzo Monaco e visitiamo le falesie Cattedrale nel deserto, il muro denominato Never Sleeping a Custonaci ed un settore della infita falesia di Salinella.
Un saluto e alla prossima Paolo


Sponsor



Prossimi eventi

Links

 

designed by REDpills.IT