Calendario

Feb
22
sab
La Valle del Chiarino
Feb 22 – Feb 23 all-day

Escursione lungo una delle più belle valli del Gran Sasso. Immersa in una splendida faggeta nella prima parte questa valle è ricca di testimonianze dell’antico lavoro che veniva svolto, un antico mulino fortificato, masserie, antichi stazzi, sono solo alcune delle cose che potremo ammirare durante questa gita adatta a tutti. Il dislivello di 700 metri non è troppo faticoso poichè la salita è costante e sempre dolce. La durata dell’escursione è di circa 5 ore.

Ago
10
dom
notturna ed alba in vetta a Corno Grande
Ago 10 @ 23:45 – Ago 11 @ 00:00

Salire di notte con la luna piena fa provare delle emozioni e delle sensazioni che difficilmente si riescono a trasmettere a chi non l’ha mai fatto. Arrivare in cima al Corno Grande, la montagna più alta dell’Appennino, di notte, da una sensazione di immensità ancora più fantastica e una emozione intraducibile. Ma la cosa più spettacolare è vedere il sole sorgere dal sottostante mare…. Ve lo ricorderete!
Durata: 1 gg
Periodo: 10 Agosto 2014 Altre date solo su richiesta.
Costo: € 40 a persona comprensivo di escursone, cena presso l’hotel Campo Imperatore e colazione. La sola escursione € 22
Impegno fisico: Medio
Impegno tecnico: Medio.

Ott
10
ven
10-11-12 Ottobre. “Borghi, boschi d’autunno e alte cime” @ Calascio
Ott 10 – Ott 12 all-day
<!--:it-->10-11-12 Ottobre. “Borghi, boschi d’autunno e alte cime”<!--:--> @ Calascio

Tre giorni nella natura con paesaggi unici, particolari e diversi !
Il primo giorno camminando attraverso borghi, rocche e “campi aperti”. Una facile ma lunga escursione che, partendo da Castelvecchio Calvisio ci porterà ad attraversare Santo Stefano di Sessanio e poi a salire a Rocca Calascio e Calascio. Un giro ad anello tra quei borghi che ormai sono diventati simbolo del Parco Nazionale del Gran Sasso.
Il secondo giorno un’altra facile ma bellissima camminata tra i boschi di faggio di Valle Caterina e del Voltigno posti all’estremità meridionale di Campo Imperatore con scorci bellissimi su tutta la catena del Gran Sasso;
e poi, il terzo giorno, sulla vetta di Monte Prena (2561m) per vedere da una prospettiva diversa tutta questa zona del Gran Sasso. Monte Prena è una delle montagne più caratteristiche del gruppo; la più alpinistica e rocciosa ma che noi affronteremo per la “via normale” accessibile a tutti ma non per questo meno bella.

Gen
5
lun
Ciaspole e polenta!
Gen 5 all-day

Facile e piacevole percorso ad anello a poca distanza dal borgo di S. Stefano di Sessanio per andare a visitare il magico castello di Rocca Calascio, nei pressi dell’omonimo Borgo. Ampi spazi e panorami mozzafiato caratterizzano questa escursione. A fine escursione è possibile pranzare presso il Ristocamping Gran Sasso, pranzo a base di assaggi di prodotti locali e polenta con salsiccie e spuntature al costo di 15 Euro.
Ulteriori informazioni

Feb
15
dom
Monte San Franco e la Valle del Paradiso.
Feb 15 @ 09:00 – 10:00

Escursione con le ciaspole sul Monte Dedicato al famoso eremita patrono di Assergi. In base all’innevamento percorreremo la cresta o il versante nord passando per il rifugio Panepucci. Dislivello orientativo: 800 Mt. Tempo di percorrenza: 6 h.
Appuntamento presso il Passo delle Capannelle alle ore 9:00.
Per la partecipazione è obbligatoria la prenotazione.
Il costo è di 20 Euro compreso l’eventuale noleggio ciaspole e bastoncini.

Mar
7
sab
Escursione pomeridiana da Santo Stefano di Sessanio con tramonto alla Rocca di Calascio.
Mar 7 @ 16:00 – 21:00

Escursione pomeridiana ad anello partendo da Santo Stefano Di Sessanio per arrivare ad ammirare il tramonto nei pressi del castello di Rocca Calascio. Si ritornerà a Santo Stefano Di Sessanio per differente itinerario. Escursione adatta a tutti.
Il Costo è di 20 Euro a persona.
Dopo l’escursione sarà possibile cenare presso il Ristocamping Gran Sasso con menù a base di prodotti tipici.
Appuntamento presso il laghetto di Santo Stefano DI Sessanio alle ore 16:00. E’ necessaria la prenotazione.

Ago
7
dom
Monte Tremoggia-Camicia
Ago 7 all-day

camiciaUn giro ad anello di grande soddisfazione. La lunga cresta che collega le due montagne è fra le più panoramiche di tutto il gruppo del Gran Sasso. Sospesa com’è fra l’adriatico e la Piana di Campo Imperatore la vista spaziadal Gargano ai Sibillini, al Velino, ai monti Marsicani. Un incredibile affaccio sulla parete Nord del Monte Camicia poi stupirà anche i più esigenti!
Totale dislivello in salita 900 mt. TM: 6 h
Livello tecnico richiesto: medio- impegnativo
Ritrovo a Castel del Monte alle 8:00.

Ago
18
gio
Notturna ed alba in vetta al Corno Grande
Ago 18 all-day

nottAppuntamento all’Albergo di Campo Imperatore ore 23:30 –Partenza escursione ore 00:30. Rientro mattina ore 8 Agosto 19.
Salire di notte con la luna piena fa provare delle emozioni e delle sensazioni che difficilmente si riescono a trasmettere a chi non l’ha mai fatto. Arrivare in cima al Corno Grande, la montagna più alta dell’Appennino, di notte, da una sensazione di immensità ancora più fantastica e una emozione intraducibile. Ma la cosa più spettacolare è vedere il sole sorgere dal sottostante mare…. Ve lo ricorderete!
Costo: € 22
Impegno fisico: Medio
Impegno tecnico: Medio.

Ago
21
dom
Monte Corvo
Ago 21 all-day

corvojpgMonte Corvo è una delle più isolate cime del Gran Sasso dove difficilmente si incontra qualcuno. A capo del selvaggio Vallone del Venacquaro e della valle del Chiarino offre un panorama spettacolare su tutto il gruppo. La lunga salita e la lontananza da qualsiasi rifugio ne danno un senso di grande montagna alpina.
Dal Vallone della Provvidenza a Sella di Monte Corvo (2305m) e Monte Corvo (2623m)
Totale dislivello in salita 1100m – dislivello in discesa 1100m. TM: 7 h
Livello tecnico richiesto: Buona preparazione fisica. Impegnativa
Ritrovo al Passo delle Capanelle alle 7:00.

Ago
28
dom
Pizzo Cefalone cresta nord
Ago 28 all-day

pizzzoPizzo Cefalone è ben noto alla gente del posto ! Per la via normale è una bella e facile salita che domina la conca dell’Aquila e con vista sul Corno Grande! Ma noi lasceremo la via facile per scendere nel versante Nord e risalire alla Sella del Cefalone. Da qui, lungo la cresta Nord con una serie di facili e divertenti roccette raggiungeremo la vetta. Al ritorno scenderemo per la facile via normale!
Ritrovo a Campo Imperatore alle 9:00.
Salita al passo della Portella, Sella del Cefalone. Discesa per differente itinerario.
Totale dislivello in salita 500 mt. TM: 5 h Medio